lunedì 23 febbraio 2009

MALIKA AYANE E KARIMA AMMAR A SANREMO 2009

Per chi non avesse seguito Sanremo, due partecipanti, nella sezione "Nuove Proposte", erano ragazze italo-arabe: Malika Ayane (di cui ho parlato in altri post ed è pù conosciuta) e Karima Ammar, in arte Karima.

Quest'ultima, di madre italiana e padre algerino, con la sua splendida voce ha presentato "Come in ogni ora", canzone difficile, poco orecchiabile, ma senza dubbio di grande atmosfera, anche grazie al magistrale accompagnamento di Bacharach al piano: una ballata pop e racconta l'amore di una donna per un uomo sposato. Karima è un'altra rivelazione del programma di TV "Amici" (ha partecipato all'edizione di "Amici" 2006). (...) Di certo il talento non le manca e la sua passione per la musica è iniziata molto presto. Karima Ammar (classe 1985) ha vinto il concorso nazionale Ecofestival del 1999.
Nel 2003 Karima ha cercato di entrare alla scuola di "Amici" (il programma Tv di Maria De Filippi) ma è stata eliminata all'ultima scrematura. Nel 2006 Karima è finalmente riuscita ad entrare nella scuola di "Amici" rimanendo fino alla finalissima e classificandosi terza. Ad "Amici" Karima si è distinta per le sue capacità vocali e per la sua voce potente.
Karima frequenta inoltre il Conservatorio di Cuneo, indirizzo afro-americano. La sua passione è la musica black, jazz e gospel, viste anche le sue capacità vocali.



La canzone di Malika invece s'intitolava "Come foglie" (testo e musica di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro) ed è prodotto da Ferdinando Arnò. Con lei sulla scena, nella serata dei duetti, Gino Paoli. Malika è nata a Milano nel 1984 da padre marocchino e madre italiana. La sua formazione musicale ha inizio al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano dove dal 1995 al 2001 studia violoncello. Parallelamente fa parte dell'ensamble del Coro di Voci Bianche del Teatro alla scala in cui ha il ruolo di corista. Nel 2007 l'incontro con Caterina Caselli Sugar con la quale inizia a lavorare sul suo primo progetto discografico. E'diventata famosa per il brano "Felling better" che è stato una delle grandi hit della scorsa estate. A settembre è uscito il suo primo album omonimo "Malika Ayane", ricco di collaborazioni importanti della musica italiana e internazionale, tra cui spicca una canzone di Paolo Conte. Ecco della sua video di "Come foglie".

27 commenti:

vituccio ha detto...

Se fossero tutte integrabili come queste.........

Alessandra ha detto...

In teoria dovrebbe essere scontato che loro siano COME MINIMO "integrabili", visto che sono nate in Italia e hanno la mamma italiana, ma a volte non è sufficiente nemmeno questo. Loro ce l'hanno fatta alla grande e si meritano il successo perchè hanno davvero una bella voce (quella di Karima è più il mio genere).

Anonimo ha detto...

bravissime e basta.

Vituccio ha detto...

Ale,in Francia numerose cantanti conosciutissime e che vendono milioni di dischi nate sul suolo Francese di origine magrebina sventolano alta e forte la bandiera del paese d'origine,Algeria,Marocco,Tunisia ecc...e questo lo dicono in TV davanti a milioni di telespettatori.Poi io,dal mio vissuto,vedo una grande differenza già nel modo di parlare e di cantare e nel tono della voce fra le Italo-Arabe e le Franco-Arabe.La nostra lingua é parlata con più classe,mentre in Francia le magrebine sono volgari e hanno un parlare comune tipico delle banlieu delle grandi città.

Guardati queste due per esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=AlCL4bAqois

Anonimo ha detto...

Mi sono piaciute tutte e due e auguro loro tanta fortuna...Grandmere

Alessandra ha detto...

Infatti ho scritto che, in teoria, dovrebbe essere scontato che queste due cantanti siano COME MINIMO "integrabili", essendo nate in Italia e avendo la madre italiana, ma a volte non basta nemmeno quello.
Non so la differenza di tono tra le italo-arabe e le franco-arabe nel modo di cantare e parlare: senz'altro sulle franco-arabe sei più esperto! Comunque Karima e Malika sono le prime cantanti italo-arabe che conosca, anzi penso che per ora non siano altre. Riguardo le franco-arabe, ricordo il tono orgoglioso con cui la franco-tunisina Amina aveva intonato la "Marsigliese", fischiata (come abbiamo fatto noi agli Europei!)da alcuni immigrati durante l'amichevole Francia-Tunisia, prontamente sospesa da Sarkozy.
PS. Ragazzi, sono un po' lunghi, ma sono rimasti indietro altri due post non commentati. :-)

Anonimo ha detto...

Aiutiamo ad integrare persone come loro.. che ci fanno un pò sognare.
La sensibilità è un valore unversale,per chi ce l'ha natutalmente. Simo

Alessandra ha detto...

Sottoscrivo, Simo.

Vituccio ha detto...

Non si chiama Amina ma Lamia,e LÂÂM come nome d'arte,e lei é già di un'altro livello rispetto ad altre.

Alessandra ha detto...

Ah, ecco, Lamia. Non mi ricordavo più e ho visto un articolo dove il nome era sbagliato.

Anonimo ha detto...

A proposito di integarzione, la ragazza che mi dà una mano in casa, mi ha appena comunicato che ad aprile sposerà un islamico..
matrimonio lampo. Si accettano commenti. Simo

Alessandra ha detto...

"Matrimonio lampo" vuol dire "a tempo"?!!!! Perchè mai???
Ne approfitto x dire ad Anonimo/a che deplora le critiche all'islam, che uno degli ultimi post, se l'ha guardato" s'intitola "Le femministe di Allah" e parla delle myrshìdat, donne che sono diventate guide spirituali (non imam) in Marocco e sto ho riportato un detto e delle affermazioni di Al-Ghazali che danno un quadro lusinghiero di Maometto... .

Anonimo ha detto...

Lampo vuol dire conoscenza un anno, convivenza tre mesi e matrimonio. Cosa vuoi dire Alessandra, che la ragazza diventerà una sorta di missionaria in Italia? Ps. Simo sta per donna, donna critica e perplessa

Alessandra ha detto...

Così per così è difficile dare un parere: magari la ragazza crede di conoscere il suo fidanzato, ma non immagina che lui potrebbe "cambiare personalità" una volta sposati. Io indagherei con discrezione su cosa sa questa ragazza del futuro marito, farle presente cosa potrebbe comportare sposare un musulmano, vorrei sapere se lei sarebbe disposta a trasferirsi nel suo Paese d'origine, cosa lei pensa e sa dell'islam e soprattutto le ricorderei casi di matrimoni con islamici finiti male. Dopo di che è chiaro che la decisione dev'essere sua. Mi auguro che se si converte all'islam, non diventi fanatica!

vituccio ha detto...

Per chi vuole consigli:

http://scettico72.splinder.com/post/16782778

Anonimo ha detto...

Mi riferisce che dopo storie finite male si è innamorata della sua diversità. A quanto pare è sexy e quando balla in discoteca lei si ingelosisce molto perchè le ragazze lo importunano. Hai visto Vituccio?..Comunque è un senegalese non fanatico. simo

Alessandra ha detto...

Dipende quanto grande è la sua diversità e fin dove si spinge.
Comunque per quanto ne so i musulmani africani sono in generale meno fanatici degli arabi. Non ho ancora visto il post di Vituccio, ora guardo.

Alessandra ha detto...

* Ops, scusate mi son accorta che prima ho detto "Al-Ghazali", anzichè "Al-Ghazi". :-)

Annamaria ha detto...

Ragazze come loro fanno onore al concetto di integrazione. Belle, brave, musulmane e con una bella testa per pensare.Il nostro bel paese poi...terreno perfetto per vivere come vuoi...e, lasciatemelo dire, anche due bravi papà!!
Per la tipa che sposa il senegalese con un matrimonio lampo: HO PAURA!!!L'Africa Sub Sahariana è islamicamente chiusa e pericolosa...ma poi, una donna sposa uno solo perchè è sexy?!?!? Tra un anno la vedrai venire ad aiutarti col velo...vedrai....

Alessandra ha detto...

Mi auguro che non lo sposi solo per quello, infatti !!!

Anonimo ha detto...

ciao, qualcuno mi sa dire se Malika Ayane ha origine brindisine o per essere più precisi origini Mesagnesi (Br)

Anonimo ha detto...

I found this site using [url=http://google.com]google.com[/url] And i want to thank you for your work. You have done really very good site. Great work, great site! Thank you!

Sorry for offtopic

Anonimo ha detto...

Who knows where to download XRumer 5.0 Palladium?
Help, please. All recommend this program to effectively advertise on the Internet, this is the best program!

Anonimo ha detto...

[url=http://ups.uoftpharmacy.com/aboutus/]Where Can I Buy Viagra[/url]

Anonimo ha detto...

What do you think about WIKILEAKS?
Thank for all

Anonimo ha detto...

Happy Fresh Year[url=http://sdjfh.in/flexpen/],[/url] everyone! :)

Anonimo ha detto...

Your aгticle оffers establіshеd necessаrу to us.
Ιt’ѕ гeally helpful аnd yοu're simply obviously really knowledgeable in this area. You get opened up my own eye to be able to varying opinion of this subject matter with intriquing, notable and solid written content.
Feel free to surf my weblog : Xanax