lunedì 20 ottobre 2008

STATI UNITI - SHARIA NELLE ARTI. LA FOTOGRAFIA DI UNA DONNA NUDA CENSURATA A CAUSA DI MINACCE DI VIOLENZA

La fotografia “True You" del fotografo irano-americano Amir Normandi mostra una donna nuda che tiene uno specchio ed un rullo dipinto dinanzi al suo viso. Gli occhi di una donna velata appaiono nello specchio. Quest'artista la cui opera controversa denuncia il velo forzato delle musulmane, ha constatato che questa foto portava il suo proprio velo dopo che alcune persone che risiedono vicino alla galleria d'arte Pilsen hanno protestato. La controversia è emersa sabato mentre la camera di commercio vivere-insieme di Pilsen preparava un'esposizione che presenta le opere di artisti locali, anche quelle del fotografo irano-americano Amir Normandi. "L'interpretazione è che la donna nuda imprigiona la persona che è coperta, o viceversa", ha dichiarato Normandi, 60 anni, musulmano. (Fonte: tutte e tre gli ultimi post sono presi da Vituccio)
Ma lunedì sera, molti vicini si sono lamentati ed hanno anche minacciato di ricorrere alla violenza, secondo la camera di commercio. Per calmare i dimostranti, l'organismo ha coperto la finestra della galleria per nascondere i seni della donna. Normandi ha obiettato e ha ritirato la sua opera dall'esposizione, ma più tardi ha accettato di ritornare per esporre la foto in una zona meno visibile. Sherry Rontos, presidente della camera, ha dichiarato che l'organismo terrà una conferenza stampa giovedì per spiegare che hanno ritirato la foto a causa di minacce violente.

6 commenti:

barbara ha detto...

ha contestato che questa foto portava il suo proprio velo dopo che alcune persone che risiedono vicino alla galleria d'arte Pilsen hanno protestato
Cosa vuol dire?

Alessandra ha detto...

A quanto ho capito dalla traduzione, prima sono arrivate le lamentele, poi le minacce.

barbara ha detto...

OK, ripeto la domanda: cosa diavolo vuol dire "che questa foto portava il suo proprio velo"? Che cosa ha contestato l'autore? Che cosa è successo dopo che alcune persone che risiedono vicino alla galleria hanno protestato?

Alessandra ha detto...

Ah... Prima la foto non era velata, poi quelli che stavano di fronte hanno protestato e allora gliel'hanno messo.

vituccio ha detto...

....ha "CONSTATATO" e non "CONTESTATO",almeno da me,non só cosa sia successo nel copia-incolla di Alessandra.

"questa foto portava il suo proprio velo"....il suo proprio velo non la foto,ma l'artista.

Cosa é successo dopo???? beh,l'organismo ha coperto la finestra della galleria per nascondere i seni della donna,Normandi(l'artista) si è obiettato ed ha ritirato la sua opera dall'esposizione, ma più tardi ha accettato di ritornare per esporre la foto in una zona meno visibile.Tutto qua.

Alessandra ha detto...

Non è successo niente al copia-incolla, Vituccio. Semplicemente "constatato" mi sembrava avesse più senso, da quello che riuscivo a capire dal tuo post!
A questo punto però ti chiedo cosa vuol dire la frase: "questa foto portava il suo proprio velo"....il suo proprio velo non la foto,ma l'artista... . Sembra che sia l'artista ad essere velato!