lunedì 26 gennaio 2009

LA STORIA DI MUHAMMAD E ZAINAB A FUMETTI, di Ayesha Ahmed


Secondo quanto scritto negli hadith e nel Corano. Sebbene il comportamento del profeta possa sembrare immorale, i musulmani non vedono niente di male in tali atti perchè essi erano compiuti dal profeta stesso. (Fonte: "Faith Freedom".org)

E sempre su "Faith Freedom"... 72 Virgins in Heaven .

2 commenti:

Alessandra ha detto...

Più elegante dire che lo umanizza molto... . :-)

Il Blog | Attualità | Psicologia ha detto...

Complimenti per il tuo Blog!
Ti andrebbe di fare uno scambio di link col mio: www.francescogreco.splinder.com ?

Ciao
Francesco