mercoledì 2 settembre 2009

RIFQA BARY VINCE UNA PRIMA BATTAGLIA


Seguito della vicenda Rifqa Bary (articoli precedenti qui e qui ).

Il giudice per minori di Orlando ha deciso oggi che l'adolescente di 17 anni convertita al cristianesimo, non sarà rinviata per il momento dai suoi genitori nell'Ohio. In attesa della prossima udienza fissata al 3 settembre, Rifqa sarà affidata ad una famiglia d'accoglienza in Florida.
Il giudice ha dichiarato alla Corte che la sicurezza dell' adolescente sarebbe compromessa nell'Ohio, evocando "un' attività terroristica" nella regione in cui abita la sua famiglia. Non ha voluto esporsi di più.
Il giudice Dawson ha detto che a prima vista, sembra che il suo tribunale sia competente in questa sentenza di affidamento, poiché nessun tribunale nell'Ohio ha ripreso il caso.
Ovviamente, i genitori sostenuti dalla potente organizzazione musulmana CAIR (Council for Américan-Islamic Relations) dovrebbero dunque logicamente precipitarsi per avviare una procedura nell'Ohio.
È dunque ancora presto per gridare vittoria.
Fonte: Atlasshrugs

"Il caso di Rifqa Bary è di un'importanza capitale per tutti gli islamovigilanti. Rifqa denuncia l'islam per salvare la pelle e, fatto straordinario, questa volta il caso sembra interessare i mass media. Questa giovane ragazza sta rivelando al grande pubblico americano il lato oscuro dell'islam che CAIR è sollecito a volere dissimulare: I crimini d' onore, la violenza, l'intolleranza ed il fanatismo, il divieto per i musulmani di lasciare l'islam sotto pena di morte… tutto quello che denunciamo noi. Rifqa è un vero incubo per CAIR e per la sua impresa di comunicazione per l'islam negli Stati Uniti." (Fonte: Scettico )

4 commenti:

Anonimo ha detto...

http://www.italian.faithfreedom.org/forum/viewtopic.php?f=1&t=1609

Alessandra ha detto...

Grazie.

Purtroppo altre ragazze musulmane o convertite al cristianesimo dall'islam, negli U.S.A. e in Canada, non sono riuscite a sfuggire alla vendetta della famiglia. Come le sorelle Sarah e Amina Said in Texas. La madre ha insistito che tornassero a casa e sono state uccise dal padre a Capodanno dell'anno scorso. L'adolescente Aqsa Parvez, in Canada, era scappata ma poi, quando è tornata, il padre l'ha ammazzata perchè non portava il velo... .

Anonimo ha detto...

http://forum.webhostlist.de/forum/members/newviagra.html
[b]VIAGRA online kaufen VIAGRA BILLIG BESTELLEN[/b]
lhttp://www.ile-maurice.com/forum/members/newviagra.html
[b]VIAGRA Suisse VIAGRA PREISVERGLECH BILLIG[/b]
VIAGRA BESTELLEN eur 0.85 Pro Pille >> Klicken Sie Hier << BESTELLEN BILLIG VIAGRA CIALIS VIAGRA im internet kaufen KAUFEN REZEPTFREI VIAGRA
http://www.flooringchat.com/member.php?u=19861
[b]VIAGRA Holland PREISVERGLECH VIAGRA BESTELLEN[/b]
[url=http://www.getsomeskillz.co.uk/forum/member.php?u=13]VIAGRA im internet kaufen[/url] - VIAGRA on line
[b]VIAGRA bestellen VIAGRA PREISVERGLECH BESTELLEN[/b]
[b]VIAGRA potenzhilfe VIAGRA REZEPTFREI[/b]
[url=http://cafesuoimo.com/member.php?u=8]VIAGRA ohne rezept[/url] - VIAGRA bestellen
[b]VIAGRA alternatives VIAGRA[/b]
[b]VIAGRA bestellen VIAGRA BILLIG PREISVERGLECH BESTELLEN[/b]

Anonimo ha detto...

ups sorry delete plz [url=http://duhum.com].[/url]