giovedì 21 maggio 2009

INTERVISTA A GIHAN SADAT SU MEMRI (LINK)


Purtroppo non sono riuscita a caricare questa video-intervista a Gihan Sadat (foto un po' datata), vedova del Presidente Anwar Sadat e "former first lady" egiziana. Ci sono dichiarazioni che sinceramente non condivido, che mi sembrano una pia illusione, perchè si dice convinta che anche tra i Fratelli Musulmani, di cui aveva fatto parte pure il marito e in cui lei stessa aveva creduto in gioventù, esistano "moderati"; "moderati" che accetteranno il regime. Però dice che, se suo marito non avessere fatto la pace con Israele a Camp David, l'Egitto avrebbe potuto fare la fine di Gaza i mesi scorsi. E dichiara se non altro che gli arabi, ovviamente palestinesi inclusi, non hanno capito che converrebbe loro fare lo stesso :
http://www.memritv.org/clip/en/2115.htm .

Spostandoci invece in Iran:

madre di 56 anni condannata a 5 anni di carcere Leggi ancora... .

3 anni di carcere per aver fatto visita alla sorella residente a Camp Ashraf: Leggi ancora... .

8 commenti:

Fuoridalghetto ha detto...

Speriamo che non facciano fuori pure lei, allora!

Alessandra ha detto...

Credo che a quest'ora l'avrebbero già fatto... . Tra l'altro anche lei parla di "crudele AGGRESSIONE" da parte di Israele a Gaza... . Avrei una domanda comunque, perchè ammetto la mia ignoranza: l'Egitto avrebbe davvero rischiato di fare "la fine di Gaza" se non ci fosse stato Camp David?

Closethedoor ha detto...

E perche' non hanno gia' fatto fuori Rania di Giordania allora?

Alessandra ha detto...

Ci hanno già provato più volte
(a far fuori lei e tutta la famiglia). Per esempio sono sfuggiti per un pelo a un attentato nell'estate del 2000, quando Rania era all'ottavo mese di gravidanza (aspettava la sua terzogenita).

Annamaria ha detto...

Cioè si è salvata in calcio d'angolo la Signora Sadat!!
Scusate, ma che ci devo fare, io solo che li sento nominare i Fratelli Musulmani mi viene un moto di ribellione...
Cmq Alessandra si, è vera l'affermazione; tristemente vera.

Alessandra ha detto...

E'normale che ti venga un moto di ribellione... . Poi a Gihan Sadat hanno ammazzato il marito, dopo che lui ha fatto l'errore di essere uno di loro, di fidararsi, in quella che anche sua moglie ha definito un' "honey monoon" all'inizio del regime.

Stefano ha detto...

Dire che l'Egitto avrebbe rischiato di fare la fine di Gaza, è da insani di mente (o da bugiardi) Come se ogni tanto gli israeliani si svegliassero un mattino e decidessero di compiere un aggressione.
Gaza, ha fatto la fine di Gaza, perché si era divertita a lanciare 9.200 missili.
Stefano.

Stefano ha detto...

Ritengo inoltre doveroso che chi vota l'Udc nel nordovest, dia il suo voto a Magdi Allam.