mercoledì 20 maggio 2009

ANCORA DUE CASI DI VIOLENZA SU DONNE ITALIANE DA PARTE DI UOMINI ARABI E MUSULMANI

18:00 Varese: picchia e cerca di stuprare ex moglie. Arrestato

MILANO - L'ha picchiata con una mazza e poi ha tentato di violentarla dopo averle stracciato i vestiti. Un 29enne tunisino e' stato arrestato a Busto Arsizio con l'accusa di sequestro di persona, tentata violenza sessuale aggravata e lesioni personali aggravate nei confronti dell'ex moglie, una sua coetanea italiana. L'uomo l'aveva intercettata a Legnano, dove lei era andata a vivere con i due figli dopo averlo lasciato, l'ha fatta salire in macchina e l'ha chiusa in casa sua. La donna e' riuscita a sfuggirgli e a rifugiarsi in casa di un vicino, da dove ha chiamato la polizia. (Agr)

19:40 Lecco: picchia donna incinta, arrestato.

LECCO - L'hanno trovata stesa a terra in casa sua. A Lecco una donna italiana di 35 anni al sesto mese di gravidanza e' stata picchiata da un uomo di origini marocchine. Lui l'avrebbe aggredita per le resistenze di lei a vivere secondo i precetti musulmani. A trovare la 35enne un vicino di casa che aveva sentito le grida: l'uomo e' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, mentre la vittima e' ancora ricoverata in ospedale dove attende i risultati degli esami sulle condizioni del feto. (Agr)

Grazie a Stefania per questa segnalazione.

Purtroppo ancora brutte notizie... .

7 commenti:

Closethedoor ha detto...

Giusto per alleggerire e sorridere un po' :) allego video di un cantante iraniano, Shahram Shabpareh, con annessa pseudotraduzione italiana, l'insieme e' veramente trash, stile Buffalax, e prima o poi qualcuno la mandera' a Maidiregol o roba simile ;D


http://www.youtube.com/watch?v=3sCMMhHOmDQ

Closethedoor ha detto...

Questa invece è la riflessione di un'insegnante italiana che ha lavorato in Egitto e ora è tornata a Milano

http://www.ilcircolo.net/lia/2133.php

Alessandra ha detto...

Grazie... . Quando è il momento di "alleggerire", sono ben lieta di farlo, come quando ci sono nuone notizie, sono ben lieta di metterle.
Quanto all'insegnante italiana appena tornata dall'Egitto, so chi è ed meglio soprassedere.

Closethedoor ha detto...

Perche'? E' vero che e' un po' matta, pero' trovo che faccia delle analisi sempre molto acute e parecchio azzeccate.

Alessandra ha detto...

Guarderò, ma sono MOLTO, ma MOLTO scettica.

Stefano ha detto...

Riconoscerai l'albero dai suoi frutti.

Anonimo ha detto...

A mio parere c'è spesso dell'antisemitismo nelle parole dell'utente "Lia"...