lunedì 25 agosto 2008

NIGERIA: IL PRESTANTE NONNINO DEVE LIQUIDARE 82 MOGLI


Va bene la poligamia, ma una cosa è avere tre-quattro mogli, altra è averne 86. Con questa motivazione il Consiglio supremo degli affari religiosi della Nigeria ha invitato un focoso 84enne, detentore del record mondiale di poligamia, a ridurre le sue consorti a quattro. Altrimenti, rischia la pena di morte. Lo scrive oggi il sito web della tv saudita al Arabiyah.
Mohammed Bello Abubakar, ex insegnante e pastore musulmano, che vive nella parte islamica della Nigeria con le sue mogli e almeno 170 figli, aveva già avuto l'onore delle cronache. "Non vado a cercarle, vengono loro a me. Io ritengo che sia Dio a chiedermi di farlo e quindi le sposo", aveva detto ad un giornale locale, come riferisce il sito arabo. "Un uomo con 10 mogli sprofonderebbe e morrebbe, ma la mia 'potenza' deriva direttamente da Allah. Ecco perché ho potuto controllare 86 di loro," aveva detto alla Bbc due settimane fa. (Fonte: Apcom e "Liberali per Israele")
Bello è persino arrivato a dichiarare di parlare direttamente con Maometto. E questo è qualcosa un po' più serio per l'establishment musulmano. Che infatti ha accusato Abubakar: "Invitiamo i musulmani di ignorare l'insolente disprezzo di Bello della Shariya islamica, che limita il numero delle mogli per un uomo a sole quattro", afferma il dottor Abdul Latif Adijbait, segretario generale del Consiglio supremo degli Affari musulmani.

La maggior parte degli eruditi musulmani afferma che è permesso a un uomo avere quattro mogli, a patto che le se possa trattare equamente. Quindi, o ne molla almeno 82, oppure incorre nella vendetta della Shariya. Bello Abubakar, dal canto suo, dice che non c'è alcuna punizione dichiarata nel Corano per chi ha più di quattro mogli. E trova le migliori alleate proprio nelle sue numerose consorti, che in media hanno meno di un quarto della sua età. "Non appena l'ho incontrato, m'è sparita l'emicrania cronica di cui soffrivo", dice Sharifat Bello Abubakar, che ha 37 anni. "E' stato Dio a dirmi che era venuto il momento di essere la sua moglie. Dio sia lodato". Più prosaiche le considerazioni di Ganiat, che è sposata con Bello da 20 anni: "Quando sposate un uomo con tante mogli, è perché sapete che sa occuparsene".

12 commenti:

FedericoCatania ha detto...

Auguri per domani! :)

Federico

Alessandra ha detto...

Grazie mille, Federico e bentornato! Io questa settimana non ci sono, ma se vuoi commentare, non mi offendo mica! :-) (idem per gli altri che passeranno di qua).

ilMaLe ha detto...

Praticamente ne ha una per ogni anno. La poligamia maschilista sopprime la donna: kio sostengo le coppie aperte (dove si può). L'uomo può avere più partner e la donna pure.

ilMaLe ha detto...

Grazie per la visita, molto interessante anche il tuo blog.

Alessandra ha detto...

Io sono rigorosamente per la monogamia per entrambi i sessi, ma visto che esiste la poligamia per gli uomini, la donna dovrebbe avere lo stesso diritto. Grazie anche a te per la visita. Ci si vede quando torno dalla Giordania, raga! CIAO!!!

najim ha detto...

ciao...io sono senza dubbio per la monogamia....comunque bella energia il nonnino a tener a bada tutte quelle mogli.....e pensare che i nostri mariti si lamentano e ne hanno una sola!!!!!!
Najim

manonthemoon ha detto...

Vecchio sporcaccione.. che storia! ciao e passa da me quando ti va
http://bloginpiazza.blogattivo.com

Anonimo ha detto...

scusa cara, adesso lo riposto:
http://www.memritv.org/clip/en/0/0/0/0/0/66/1050.htm
se non funziona prova a cercare:
Wafa Sultan memri tv su google.
questa donna ha un coraggio da leonessa a dire quelle cose (che sono la verità)su al jazeera...
caposkaw

Alessandra ha detto...

Eccomi, super-estasiata dopo la vacanza in Giordania da cui sono tornata ieri sera!
Najim, scusa, ma sono solo i mariti che si lamentano delle mogli?! Perchè poi un uomo dovrebbe "tenerle a bada"? Accetto solo la spiegazione che, con tante mogli, una farebbe fuori l'altra! Non ho idea di come facciano le mogli dell'"energico" nonnino, a dichiararsi felici e contente in una situazione del genere! E... e il fatto che "quella è la loro cultura", non mi soddisfa per niente!

Alessandra ha detto...

Grazie, capo: lo guarderò. Wafa è veramente una leonessa!

najim ha detto...

Alessandra....ribadisco che sono per la monogamia al 100%...per tener bada a tutte quelle mogli intendevo il fatto che il nonnino dovrà pur cercare in qualche modo di evitare che ci siano liti furibonde tra le donne...inoltre, a parte il fatto che anche noi donne ci lamentiamo sempre dei mariti.....ti è mai capitato di sentire come molti uomini facciano le vittime quando parlano della propria moglie?
a presto. Salam

Alessandra ha detto...

Sì, mi è capitato. Ma nel caso del nonnino basterebbe che si fosse preso (e fosse rimasto fedele!) a una sola moglie.