martedì 31 agosto 2010

GHEDDAFI IN ITALIA...

ORE E ORE SOTTO IL SOLE PER 80 EURO: LA GIORNATA DELLE HOSTESS DI GHEDDAFI

http://www.corriere.it/cronache/10_agosto_29/hostess-infiltrata-gheddafi-la-stella_4c2a6afe-b39f-11df-ac3b-00144f02aabe.shtml

"ANCHE GESU' SI SAREBBE CONVERTITO" . A LEZIONE DI ISLAM DAL COLONNELLO

http://www.repubblica.it/politica/2010/08/31/news/io_hostess_con_il_corano-6641555/

CERVELLI IN FUGA. PARLA UNA DELLE GIOVANI CHE HANNO ASSISTITO AL DISCORSO DEL COLONELLO. "COSI' MI SONO CONVERTITA". "IL MIO FIDANZATO ADESSO MI DICE: FINALMENTE TI SEI COPERTA"

http://www.corriere.it/cronache/10_agosto_30/caccia-Cosi-mi-sono-convertita_7a592108-b3fa-11df-913c-00144f02aabe.shtml

4 commenti:

Gloria ha detto...

Ho linkato su FB i primi articoli sullo show di Gheddafi, ma quello che hai segnalato ora è proprio la ciliegina sulla torta!
Gheddafi sarà un pagliaccio, ma quello che dice è piuttosto inquietante e per nulla infondato.

Michiamomari, e ha detto...

show disgustoso, silenzio omertoso di chi si inchina, rispettosamente, solo davanti ai soldi: la Lega e il Pdl in primis. Che tristezza.

Alessandra ha detto...

Beh, devo dare atto alla Lega di aver espresso la sua contrarietà sull'arrivo di Gheddafi, accolto da Berlusconi:

http://www.pane-rose.it/files/index.php?c3:o19619:e1

http://www.iltempo.it/economia/2010/08/27/1193998-gheddafi_arriva_roma_lega.shtml

E dal Pdl comunque, le proteste di Souad Sbai:

http://loccidentale.it/articolo/italia-libia.+sbai+(pdl)%3A+%22gravi+affermazioni+di+gheddafi+su+islam+in+europa%22.0095027

petroniostefano ha detto...

Beh, Gheddafi è già da qualche anno che si è riciclato da pan-arabista filo-comunista a nuovo interprete del sentimento islamico nord-africano, non mi stupiscono le sue affermazioni, mi stupisce che gli sia stato permesso di farle in Italia e, soprattutto, delle dichiarazioni successive del nostro Ministro che riduceva il tutto a folklore, mentre folklore non era, è un sogno di molti islamici e molti lavorano in questa direzione, basta guardare le tv satellitari islamiche in inglese e non che trasmettono per l'europa.